martedì 24 aprile 2012

Balletti di gioia...

Subito dopo aver superato la parte più difficile del percorso desertico, la gioia si scatena e diventa danza!!!




La tensione si scioglie in un abbraccio catartico. La fatica di lunghi giorni svanisce istantaneamente e si trasforma in voglia di saltare e ballare fino a sera.

In questo preciso momento abbiamo capito che ce l'avevamo fatta davvero.

Daniele

2 commenti:

Salvatore ha detto...

E lo aveva capito pure fazzini visto che ha stappato na boccia di rosso ;-) (tanto mica l'ha pagata lui)

pointbreakrock ha detto...

Bello, bellissimo, emozionante!! Grandi ragazzi

Trevor